lunedì 5 settembre 2016

La Notte Europea dei Ricercatori 2016 #ern

Anche quest'anno, come ormai avviene fin dal 2005, torna dal 24 al 30 Settembre 2016 la Settimana della Scienza e, il 30 Settembre 2016 la Notte Europea dei Ricercatori, organizzata in Italia da Frascati Scienza: un evento imperdibile per tutti gli appassionati di scienza e tecnologia.

La Notte Europea dei Ricercatori è un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea con l'obiettivo principale di creare un canale importante di comunicazione tra chi si occupa quotidianamente di scienza e ricerca da un lato e i cittadini dall'altro. Comunicare cosa fanno gli scienziati è diventata ormai una priorità essenziale, non solo come giustificazione per gli investimenti fatti, ma anche e soprattutto per stimolare le persone che non si occupano di scienza a gettare uno sguardo sulle meraviglie che ogni giorno vengono scoperte nei vari laboratori.
Inoltre, iniziative come quelle della Notte Europea dei Ricercatori permettono anche di aumentare la consapevolezza scientifica in un mondo purtroppo spesso molto confuso su cosa sia scienza per davvero (vicende come quelle dei vaccini tristemente insegnano).



Per questo, consiglio vivamente di partecipare a questo straordinario evento europea che si terrà in numerose città dell'Unione Europea il 30 Settembre 2016.

Quest'anno la Notte Europea dei Ricercatori si occuperà di raccontare come la scienza entri nelle nostre vite quotidiane, in che modo le scoperte fatte dagli scienziati riescano a cambiare in meglio le nostre esistenze. Infatti, il nome/slogan dell'evento 2016 è MADE IN SCIENCE, proprio allo scopo di identificare i prodotti della scienza come con un marchio di fabbrica; solo che, invece di avere un vero e proprio stabilimento industriale, i prodotti MADE IN SCIENCE sono praticamente sempre frutto dell'intelletto umano.

Per quanto riguarda l'Italia, alcune delle città coinvolte sono Bari, Cagliari, Carbonia, Cassino, Catania, Ferrara, Firenze, Frascati, Genova, Gorga, Grottaferrata, Lecce, Milano, Modena, Monte Porzio Catone, Napoli, Palermo, Pavia, Reggio Emilia, Roma, Sassari e Trieste, dove una miriade di eventi sono in programma per portare la scienza sempre più vicino al pubblico curioso di capire come funziona l'universo.

Quindi per la settimana dal 24 al 30 Settembre, mi raccomando, tenetevi pronti. Nei prossimi giorni vi fornirò un elenco dei principali eventi da non perdere, soprattutto durante la Notte Europea dei Ricercatori del 30 Settembre 2016. Per seguire l'evento su Twitter, poi, c'è anche un hashtag: #ern.
Se avete dunque un account Twitter, allora usate questo hashtag mentre vi aggirate per vostra città a fare incetta di scienza.

Insomma, si tratta di un evento da non perdere assolutamente. Siccome quest'anno mi troverò in Italia, sicuramente anche io andrò (anche se non so ancora in quale città!). Dai, magari ci vediamo in giro a fare il pieno di scienza, che non fa mai male!

Per visionare il programma, andate qui:
http://frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2016/programma