venerdì 27 febbraio 2015

Il vestito della discordia

Beh, forse nel titolo ho esagerato. E comunque il vestito in questione è il seguente:


Il fatto è che su internet, su Tumblr per la precisione, qualcuno ha postato questa immagine di questo vestito per chiedere aiuto: praticamente un gruppo di amici non riusciva a mettersi d'accordo sul colore del vestito. Il dubbio amletico era: bianco con merletti oro oppure blu con merletti neri? Infatti alcuni amici della comitiva lo vedevano bianco/oro mentre altri blu/nero.

E voi? Di che colore è il vestito secondo la vostra opinione?



Dunque, secondo il sondaggio fatto in rete, circa il 70% lo vede bianco/oro mentre i restanti lo vedono blu/nero.
Detto questo, posso dire la verità: il vestito è blu/nero. Infatti ecco la dimostrazione di ciò, in una foto che ritrae proprio quel vestito:

FONTE: Daily Mail
No amici, non sto scherzando! E siccome questo è un blog di scienza proveremo a capirci qualcosa di più. In realtà su YouTube c'è un video che spiega molto bene cosa accade.

Insomma si tratta di come il nostro cervello interpreta i colori rispetto alle condizioni di luce circostanti. L'immagine qui sotto può aiutarci a capire che succede: se il vostro cervello ritiene che il vestito sia nell'ombra (riquadro alla vostra sinistra dell'immagine qui sotto) allora lo vedrete bianco/oro; al contrario se per il vostro cervello il vestito è troppo illuminato allora l'interpretazione sarà di un colore blu/nero:

FONTE: NewYorkTimes
Praticamente è il nostro stesso cervello che ci sta ingannando!
In realtà il cervello semplicemente si è evoluto in maniera tale da interpretare il mondo intorno a noi in questa maniera. Per farvi capire per bene la questione, ripropongo questo video (che avevo già inserito in un post di Quantizzando un anno fa circa) riguardo una situazione del genere, cioè una situazione in cui l'illuminazione dell'ambiente circostante porta il nostro cervello a cadere in una trappola (di luce!):



Visto? Davvero davvero incredibile!

Per finire, io sono uno di quelli che a primo impatto ha visto il vestito bianco e oro (adesso non ci riesco più: lo vedo blu e nero!).
Quindi mi sono messo a giocare con un semplice software fotografico (Shotwell su Ubuntu) per vedere se, cambiando la luce nella foto, potevo recuperare l'informazione riguardo ai colori veri, cioè blu e nero. Ho solo giochicchiato con l'esposizione e la saturazione della foto e mi rimetto nelle mani di esperti più seri per ulteriori analisi, tuttavia ecco cosa ho trovato con i dettagli usati da me, per chi volesse lasciare un commento/suggerimeno o volesse provarci a farlo meglio:



D'altronde, il cervello non inganna solo con i colori, ma anche con le proiezioni e con le distanze. Del resto il nostro cervello deve cercare di interpretare la realtà. E si sa, non è facilissimo!