giovedì 25 settembre 2014

Notte Europea dei Ricercatori 2014 - Programma

Qualche giorno fa abbiamo presentato su questo blog la Notte Europea dei Ricercatori 2014. Oggi, a pochi giorni dall'evento, che si terrà il 26 Settembre 2014, sembra opportuno dare uno sguardo al programma della manifestazione.
Ricordo che la Notte Europea dei Ricercatori 2014 rappresenta il momento culminante di una settimana di eventi, la Settimana della Scienza, organizzata dall'associazione Frascati Scienza. L'aggettivo "Europea" è più che mai appropriato poiché la Notte Europea dei Ricercatori è un evento finanziato dalla Commissione Europea.

Adesso cercheremo di passare in rassegna i numerosissimi eventi della Notte Europea dei Ricercatori. Da segnalare che a partire dalle ore 20 del 26 Settembre potrete seguire tutti gli eventi della serata anche su Twitter tramite i tweet con hashtag #ern.

Ovviamente gli eventi in programma sono tantissimi e tutti interessantissimi. E ce n'è per tutti gli appassionati di scienza. Invito a cliccare qui per avere tutti gli eventi del 26 Settembre nel dettaglio.
Siccome, come dicevo, tutti possono trovare l'attività che li interessa di più, elencherò gli eventi a seconda dell'istituto che li organizza. Dopodiché potrete scegliere la combinazione città + evento che vi è più congeniale logisticamente. Ma, mi raccomando, non perdete l'occasione di partecipare a questo straordinario evento. Consiglio caldamente di prender qualche ora di permesso (se non un giorno di ferie!) per portare i vostri figli a questi eventi che sicuramente stimoleranno la loro creatività scientifica e la loro insaziabile curiosità oltre che la vostra di genitori, ovviamente!

Bene, iniziamo!

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) sarà presente con un'attività riguardante lo studio del Polo Sud oltre che ovviamente laboratori in cui sarà possibile capire qualcosa di più riguardo il funzionamento di vulcani e terremoti. L'Italia è una terra sismica da sempre ed è molto importante essere a conoscenza del funzionamento scientifico di questi fenomeni naturali non solo per una corretta informazione scientifica ma anche per essere preparati in caso tali eventi occorrano.

L'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) sarà presente con laboratori ed esperimenti per grandi e piccini; raggi cosmici, applicazioni della fisica alla medicina, magnetismo e fotovoltaico. Inoltre visite guidate nei laboratori. Insomma, da non perdere!

Per quanto riguarda lo spazio e l'astrofisica, lasciatevi guidare dall'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall'European Space Agency (ESA) e dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF). Tra un incontro con l'astronauta Paolo Nespoli per discutere della cooperazione spaziale in Europa, passando per visite guidate ai laboratori del Centro Nazionale Ricerche (CNR) finendo con seminari divulgativi alternati ad osservazioni (ad esempio presso l'osservatorio di Monteporzio Catone).

Anche molte altre associazioni che si occupano di divulgazione scientifica, tra cui ovviamente Frascati Scienza, saranno presenti ad organizzare molti altri eventi per tutte le età e tutti i gusti.

Per esempio, giusto per rimanere nel tema principale di questo blog, se siete interessati alle onde gravitazionali allora potrete partecipare ad attività che vi permetteranno di capire come funziona un interferometro

Questo per dare un'idea. Ma c'è molto di più. Il tema principale dell'evento è la Sostenibilità. Per questo è in programma, tra gli altri eventi a riguardo, un Aperitivo Scientifico in cui si discuterà di ciò.

Ovviamente si potrà parlare con i ricercatori, fare domande a più non posso per soddisfare la vostra curiosità (e quella dei vostri figli e/o nipoti).

Insomma, il programma è vastissimo e non c'è un minuto da perdere: tra pochi giorni, il 26 Settembre, tutti in piazza nella città che preferite per partecipare alla Notte Europea dei Ricercatori 2014.

La scienza è importante, fa parte della nostra vita di tutti i giorni anche se non ce ne accorgiamo. Accendiamo lampadine, scaldiamo cibi, guardiamo il cielo. Quindi ci occupiamo, senza volerlo, di elettricità, termodinamica, astrofisica. Il 26 Settembre la scienza farà un altro passo verso tutti noi.
Accogliamola a braccia apertissime!

P.S. Mi raccomando ancora una volta di non dimenticare di guardare con attenzione il programma della Notte Europea dei Ricercatori 2014 per non perdere nessun appuntamento!
Ecco i link utili:
http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2014
http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2014/programma