mercoledì 22 febbraio 2017

Trovati 7 pianeti simili alla Terra: cose da sapere assolutamente

WOW. No, davvero: WOW.

Confesso che quando ho letto per la prima volta la notizia (l'ho saputo in anticipo ma non potevo dirvelo prima, scusatemi!) mi sono un po' emozionato. Caspita, un sistema solare con ben sette pianeti che magari sono pure simili alla nostra Terra. Incredibile, davvero al di là di ogni immaginazione.

Ma del resto, che fosse al di là di ogni previsione ci sta eccome. In un certo senso fondiamo le nostre aspettative sulle nostre esperienze; ovvero abbiamo sempre visto, per secoli, la Terra come un'eccezione, come un qualcosa di singolare, circondata da altri pianeti completamente diversi dal nostro. Ecco, quindi quando sentivamo di pianeti simili a Giove eravamo sempre sorpresi ma, allo stesso tempo delusi. Appena sono iniziati a sbucare i primi pianeti grandi come la Terra ecco che abbiamo tutti iniziato ad alzare la testa: gli esopianeti (ovvero i pianeti al di fuori del sistema solare) erano vivi e lottavano con noi. A quel punto sono sbucati anche pianeti in stelle vicine, sempre più vicine. E poi, oggi: ben sette pianeti, e poi anche simili alla Terra, tutti nello stesso sistema solare.
Vediamo di capirci qualcosa di più, dai su.
 

lunedì 30 gennaio 2017

Il Molise e la materia oscura

Come tutti probabilmente ben sapete, io sono molisano, cioè originario della regione probabilmente più bistrattata e presa in giro d'Italia, specialmente sui social. Ma, si sa, la cosa importante è riuscire a vedere il lato positivo in qualsiasi situazione. E allora ecco cosa ho pensato: voglio spiegarvi cosa hanno in comune il Molise e la materia oscura.
Se volete scoprirlo, non vi resta che guardare questo video, buona visione!

domenica 15 gennaio 2017

In gita dall'astrologo

Ho provato a fare una cosa che non avevo mai fatto, ovvero andare da una parte e provare a raccogliere impressioni mie e delle persone che erano presenti all'evento. Ovviamente, siccome ne parlo su Quantizzando, allora di qualcosa di scientifico si dovrà pur trattare.
Ehm, non proprio: nel senso che si tratta di qualcosa di cui abbiamo parlato in maniera molto estensiva già diverse volte su questo blog, cioè l'astrologia.
Tuttavia sono andato a vedere l'astrologo con il massimo del distacco e dell'imparzialità, proprio per cercare di capire meglio il pubblico che segue gli oroscopi.
Alla fine non ho scoperto un granché, o meglio, non ho scoperto niente di nuovo. Ma del resto non si fanno le cose per l'unico scopo di fare scoperte, come diceva il buon Landau.

Il video sta qua sotto, buona visione (è davvero molto breve, circa tre minuti).